Osho

 

 

 

"Sono quel mare selvaggio che stai cercando, sono quel vasto spazio vuoto di cui sei andato alla ricerca per mille reincarnazioni. Sono un bambino seduto sulla spiaggia del tempo, che raccoglie conchiglie e pietruzze colorate... sono tremendamente soddisfatto. Non so chi sono perché non sono. Si, sono l’inizio di qualcosa di nuovo ma non l’inizio di una religione. Sono l’inizio di un nuovo tipo di religiosità, che non conosce aggettivi, ne confini; che conosce solo la libertà dello spirito, il silenzio del tuo essere, la crescita del tuo potenziale e, alla fine, l’esperienza del divino che ti appartiene non di un dio esterno a te – ma di un divino che trabocca dal tuo intimo." Osho

 

 

 

Da molti considerato uno degli uomini che hanno "fatto" il ventesimo secolo, Osho è un mistico contemporaneo, maestro di vita e di libertà. Il suo pensiero è sempre stato estraneo a ogni possibile classificazione socio-culturale.

Nato all'inizio degli anni '30, a ventun anni vive l'esperienza dell'illuminazione e dal quel momento dedica la sua vita all'evoluzione della consapevolezza. Profondo conoscitore delle filosofie occidentali, nel '57 inizia a insegnare filosofia in diverse università indiane, ma nel 1974 abbandona la docenza per aprire a Poona un ashram che diventerà un centro catalizzatore per persone provenienti da tutto il mondo.

La sua vita e i suoi insegnamenti hanno influenzato milioni di uomini e donne di ogni età e di ogni livello sociale e culturale; ancora oggi, sebbene Osho abbia lasciato il corpo nel 1990, il numero di persone che si ispirano alla sua visione è in continuo aumento. Il suo lavoro, egli afferma, aiuta a creare le condizioni per la nascita di un nuovo genere di essere umano, che egli ha spesso descritto come "Zorba il Buddha": una persona capace di godere sia dei piaceri terreni come Zorba il Greco, sia della silenziosa serenità di Gotama il Buddha.

Tutti gli aspetti del lavoro di Osho sono permeati da una visione che abbraccia sia la saggezza senza tempo dell'Oriente sia le più alte espressioni della scienza, della filosofia e della psicoterapia occidentali. Egli è noto anche per il suo rivoluzionario contributo alla scienza della trasformazione interiore, con un approccio alla meditazione che riconosce il ritmo accelerato della vita contemporanea.


"La mia fiducia nell'esistenza è assoluta. Se esiste una qualsiasi verità in ciò che dico, mi sopravvivrà. Le persone interessate al mio lavoro si limiteranno a trasportarne la torcia accesa, senza imporre nulla a nessuno. Io rimarrò una fonte di ispirazione per i miei sannyasin. Voglio che essi crescano in quanto individui e che sviluppino qualità come l'amore, intorno a cui non si può erigere alcuna chiesa; come la consapevolezza, una cosa che nessuno può manipolare; come la celebrazione, la gioia e la fresca meraviglia che caratterizza gli occhi di un bambino. Voglio che la mia gente conosca se stessa, non che viva in funzione di qualcun altro. E la strada è dentro di sé." Osho

“Il mio sforzo non è solo creare un buddafield qui, ma creare piccole oasi in tutto il mondo. Non vorrei limitare questa possibilità enorme soltanto a questa piccola comune. Questa comune, sarà la fonte, ma avrà diramazioni in tutto il mondo. Sarà la radice, ma è destinata a diventare un grande albero. Sta raggiungendo tutti i paesi, sta per raggiungere ogni persona potenziale.”
“Creeremo piccole oasi, abbiamo iniziato a creare piccole comuni, centri, in tutto il mondo.”


“E ovunque sono insieme i miei sannyasin , Io sono lì. Ovunque si siederanno in meditazione, la mia presenza si farà sentire.”

Osho Il Dhammapada: La Via del Buddha, Vol. 6, capitolo # 6

 
 

ATTIVITA':
Eventi mensili
Seminari
Corsi e percorsi
Campi e Incontri di meditazione

Sessioni individuali

 

 
La partecipazione a tutte le attività del Centro è subordinata al possesso di tessera CONACREIS* annuale in corso di validità. Per il rilascio della tessera è richiesto un contributo di 20 euro.

*Coordinamento Nazionale Associazioni e Comunità di Ricerca Etica, Interiore e Spirituale

La Segreteria del Centro è aperta dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 20.00 – 081 668628 in altri momenti puoi chiamarci al 328 1091897

È consigliato un abbigliamento comodo che non ostacola i movimenti e calzettoni antiscivolo.

Seguici anche su fb
 

NEWS da socio a socio